Le immagini usate nelle pagine di Tempo d'Arte sono riproduzioni di miei quadri eseguiti con la tecnica della

PIROGRAFIA

Dal greco “segno a fuoco”. E’ una tecnica che richiede innanzitutto fermezza di idee e immediatezza nell’esecuzione del lavoro in quanto il segno rimane inciso e non cancellabile.
Richiede sicurezza soprattutto nelle figure o parti delicate quali ombre o sfumature di un’opera onde creare le diversità tonali che danno risalto al disegno.
Il color legno derivante dalla bruciatura ci indurrebbe a definire la Pirografia come adatta solamente ad ambienti rustici, ma la diversità dei soggetti e il loro diverso trattamento fanno si che l’opera si intoni in qualsiasi tipo di arredamento.
E’ una tecnica che si presta a qualche ritocco di colore, ma soprattutto, se è ravvivata con anilina o pais, risulta di effetto veloce e caratteristico.